ULTIME notizie su FIFA 23: tutte le ULTIME voci e fughe di notizie mentre incombe un nuovo gioco

2022-06-18 23:47:31 By : Ms. Crystal Zhao

Le modifiche sono impostate per essere apportate alle modalità classicheNuove fughe di notizie e voci sono emerse su FIFA 23, con tutte le angolazioni coperte mentre entriamo in questo entusiasmante periodo di pre-rilascio.Che siano scolpite nella pietra o semplici voci, ti abbiamo coperto per tutti gli ultimi dettagli su ogni aspetto di FIFA 23.EA Sports ha avuto molte battaglie con perdite negli ultimi due anni e FIFA 23 sembra non essere diverso.Con account prolifici che iniziano a condividere alcune potenziali informazioni rivoluzionarie sulle nuove funzionalità, non ti perderai nulla tenendoti aggiornato con questa pagina.Una funzionalità che i fan desideravano disperatamente per anni sembra arrivare finalmente in FIFA 23.I prolifici leaker FUTSheriff e DonkTrading si sono entrambi rivolti a Twitter per rivelare una nuovissima funzionalità in arrivo in Ultimate Team.Anche se la grande novità può sembrare la rimozione dei modificatori di posizione, è l'elemento di posizione primario e secondario che promette di cambiare il gioco.I giocatori ora avranno posizioni primarie e secondarie assegnate alle loro carte, il che significa che non dovrai più rimescolare la tua squadra a scapito della chimica.Sono sparite anche le costose carte modificatori di posizione, il che significa che i giorni in cui gli attaccanti giocavano a centrocampo sono finalmente finiti.Questo cambiamento sarà sicuramente popolare tra i giocatori di FUT, con posizioni primarie e secondarie di cui si parla da anni nella comunità di FUT.Il prolifico leaker DonkTrading si è rivolto a Twitter per far trapelare alcune nuove informazioni sulle icone di FIFA 23.Secondo quanto riferito, sia Alfredo Di Stefano che David Villa sono stati aggiunti al codice, con le due leggende del campionato spagnolo destinate a diventare giocatori principali nei nostri Ultimate Team entro la fine dell'anno.Con l'aggiunta di Villa al codice alcuni mesi fa, non siamo sorpresi di vedere la leggenda di Spagna, Barcellona e Valencia finalmente trapelata come una delle più recenti icone di FIFA 23Secondo DonkTrading su Twitter - che ha recentemente condiviso una serie di notizie su FIFA 23 - la Juventus è pronta a tornare in FIFA 23 dopo la scadenza del suo accordo esclusivo con eFootball.Come accennato in precedenza, alcune licenze sono destinate a cambiare in FIFA 23, con un altro colosso italiano, il Milan, che si iscriverà a Konami.Il ritorno della Juventus potrebbe lasciare il calcio italiano in un posto strano in FIFA 23, con un giusto mix di squadre con e senza licenza.Ad ogni modo, il ritorno della Vecchia Signora d'Italia sarà una grande spinta per FIFA 23, con i giganti italiani che sono stati una grande mancanza per molti anni.Konami è stata impegnata a ottenere accordi per eFootball e l'ultimo accordo esclusivo significherà che EA non può presentare questo campionato in FIFA 23.Il campionato in questione è la Liga BBVA MX, il più alto livello di calcio in Messico.La stessa lega ha annunciato l'accordo esclusivo con Konami, confermando la sua assenza dal prossimo titolo FIFA 23.Il tweet recita "La LIGA BBVA MX e KONAMI, una delle principali società di videogiochi giapponesi, annunciano uno storico accordo di esclusiva per il franchise di eFootball".Anche se questa notizia potrebbe non essere disastrosa per EA, non andrà comunque d'accordo con i fan latinoamericani.Ci sono anche alcuni giocatori preferiti dai fan che esercitano il loro mestiere nella massima serie messicana, incluso l'eroe della Coppa del Mondo Guillermo Ochoa, che non saranno presenti in FIFA 23.La partnership esclusiva di EA con l'AC Milan si conclude quest'estate, con i giganti italiani che salgono a Konami, proprio come molti altri top club della Serie A.Juventus, Atalanta, Lazio e Roma sono tutte esclusive della franchigia di Konami, costringendo EA a cambiare i nomi dei club rispettivamente in Piemonte Calcio, Bergamo Calcio, Latium e Roma FC.Il Napoli effettuerà il passaggio anche la prossima stagione e non avrà lo stemma, la divisa o il nome con licenza in FIFA 23, anche se non è ancora stato confermato come si chiameranno.Una recente fuga di notizie da WeaverImBMW4er - supportata da prolifici leaker come FUTSheriff - suggerisce che potrebbe esserci un cambiamento nell'intesa in FIFA 23.La fuga di notizie suggerisce che i legami tra nazione e lega saranno un ricordo del passato, con tutti i giocatori apparentemente in grado di collegarsi tra loro.La fuga di notizie suggerisce anche che la chimica sarà sostituita da un sistema stellare, con squadre in grado di raggiungere un massimo di 3 stelle di chimica per la loro squadra.Una rielaborazione della chimica non è una notizia intrinsecamente terribile per Ultimate Team, con alcuni giocatori che hanno abusato del sistema negli ultimi due anni.Tuttavia, eliminare l'intesa tra nazione e campionato renderebbe quasi inutile il sistema, con un impatto definitivo sull'uso delle icone in FIFA 23.Nel complesso, questa notizia potrebbe essere un buon indicatore del fatto che Ultimate Team si sta muovendo in una nuova direzione, speriamo solo che non si allontani troppo dalle radici che lo hanno reso così vincente.EA ha annunciato ufficialmente che FIFA 23 sarà l'ultimo della serie, con EA Sports FC che subentrerà nell'estate del 2023.Come parte dell'annuncio, EA ha confermato che i contenuti della Coppa del Mondo saranno inclusi in FIFA 23."Ci impegniamo a garantire che il prossimo FIFA sia il migliore di sempre, con più funzionalità, modalità di gioco, contenuti della Coppa del Mondo, club, campionati, competizioni e giocatori di qualsiasi altro titolo FIFA prima".Il ritorno di una modalità Coppa del Mondo sarà musica per le orecchie di molti fan di FIFA, con la modalità che si rivelerà un ottimo modo per diversificare i contenuti in Ultimate Team.Sembra che il creatore di stadi standard in FIFA 23 verrà ampliato, con FUTZONEFIFA che condivide i dettagli su una gamma di nuove opzioni di personalizzazione.La fuga di notizie suggerisce che "Stadium Builder & Editor" ti consentirà di modificare i cartelloni pubblicitari, la capacità dello stadio, la dinamica dello stadio e altro ancora.Abbiamo già visto stadi personalizzati in FIFA in varie modalità di gioco, ma sembra che potrebbero essere portati a un livello completamente nuovo.Questa nuovissima funzionalità potrebbe lasciare la porta aperta per alcuni componenti classici di FIFA, come la firma di accordi con diversi sponsor.Ad ogni modo, siamo solo felici di vedere che la modalità Carriera sta ottenendo un po' d'amore in FIFA 23.Non ci sono state conferme da EA, ma FIFAUTeam sta già segnalando quando inizierà la Closed Beta di FIFA 23.Mercoledì 11 agosto sembra essere la data di rilascio della beta di FIFA 23, quasi due mesi prima del lancio del gioco completo.Come sempre, avrai bisogno di un invito da EA per poter giocare alla Beta, quindi tieni d'occhio le tue email.Clicca qui per scoprire tutto ciò che sappiamo su FIFA 23.